ISTRUZIONI E DOCUMENTI PER RICORSI GPS

IMPORTANTE!

I ricorsi verranno presentati al Tar del Lazio di Roma con l’obiettivo di favorire la massima partecipazione, in condizioni di parità, a tutti i precari i quali hanno già dimostrato sul campo le competenze e le capacità per svolgere la professione di docente.

Principio ribadito anche dalla recente sentenza del Consiglio di Stato che riconosce il servizio, pari a 36 mesi, utile per il conseguimento dell’abilitazione.

Inoltre, il Decreto 60/20 sulla GPS inserisce dei nuovi criteri di inserimento in graduatoria (vedi 24 CFU) che non erano in precedenza previsti; esclude i diplomati magistrali prima presenti in 3^ fascia delle graduatorie di Istituto per sostituirli con gli studenti di Scienze della Formazione.

E ancora modifica radicalmente le tabelle di valutazione dei titoli creando una sostanziale modifica dei diritti acquisiti in materia di punteggio.

Le adesioni dovranno pervenire allo Studio Legale dell’Avv. Naso entro e non oltre la data del 31 agosto 2020.

[embeddoc url=”https://www.uilscuolamodena.it/wp-content/uploads/2020/08/1.-PRIVACY-RICORSO.doc” download=”all” viewer=”microsoft”]

[embeddoc url=”https://www.uilscuolamodena.it/wp-content/uploads/2020/08/2.-PROCURA-ALLE-LITI.doc” download=”all” viewer=”microsoft”]

[embeddoc url=”https://www.uilscuolamodena.it/wp-content/uploads/2020/08/NOTA-ISTRUZIONI-RICORSI-GPS.docx” download=”all” viewer=”microsoft”]

[embeddoc url=”https://www.uilscuolamodena.it/wp-content/uploads/2020/08/4.-Dati-Bancari.pdf” download=”all”]