ATA – Permessi per motivi personali e familiari – Possono essere negati?

Sono comunque sottratti alla discrezionalità del dirigente e giustificati anche mediante autocertificazione

  • Come la previgente normativa anche la clausola del nuovo contratto prevede espressamente che “Il personale ATA, ha diritto, a domanda, [..] documentati anche mediante autocertificazione.”
  • Sono quindi aggiuntivi a tutti gli altri permessi previsti sia dal CCNL Scuola che da altre specifiche disposizioni di legge.

CONCLUSIONE: il dirigente (o personale di segreteria) non può negarlo!