Soggetti accreditati o riconosciuti come Enti di formazione

  • Gli Enti e le Associazioni interessati, se in possesso di specifici requisiti, possono chiedere al MIUR, entro il 30 settembre di ciascun anno, di essere inclusi entro appositi elenchi nazionali che raccolgono i soggetti considerati accreditati o comunque qualificati per erogare formazione al personale della scuola.
  • Dall’inserimento entro tali elenchi consegue anche il diritto di esonero per il personale scolastico che partecipi alle iniziative di formazione da loro organizzate.

Attenzione!

Ø  Non c’è alcuna differenza, negli effetti, tra Soggetto accreditato e Soggetto qualificato. Il soggetto accreditato è esterno al mondo della scuola, mentre quello qualificato è un’Associazione professionale o disciplinare collegata a comunità scientifiche

Ø  Le iniziative formative promosse da Soggetti accreditati o qualificati danno diritto all’esonero dal servizio del personale della scuola che vi partecipi, nei limiti previsti dalla normativa vigente (art. 4, comma 6, Direttiva 90/2003).