GIUSTIFICAZIONE PARZIALE

 Impossibilità ad effettuare la donazione

  • Nel caso in cui il lavoratore si sia recato al centro per donare il proprio sangue e la donazione, per motivi di ordine sanitario, non abbia potuto essere effettuata, o sia stata effettuata solo parzialmente, il medico addetto al prelievo dovrà rilasciare specifico certificato al lavoratore, in cui si attesta la mancata o parziale donazione.
  • In quest’ipotesi (inidoneità alla donazione) la retribuzione dei donatori lavoratori dipendenti è garantita limitatamente al tempo necessario all’accertamento dell’idoneità e alle relative procedure.