Galleria

Modena, 30 novembre 2018

“Questi sono tempi bui, non si può negare…”

Zagrebelsky in un editoriale sul Corriere della Sera ha lanciato un grido d’allarme : “Basta con il silenzio, è venuto il tempo della Resistenza”. La migliore risposta al suo accorato appello è giunta venerdì 30 novembre, durante il convegno RIFUGIATI E MIGRANTI: L’IMPEGNO DELLE PARTI SOCIALI PER L’INTEGRAZIONE organizzato, a Modena, da Uil Scuola Rua, IRASE nazionale, IE ( Internazionale dell’educazione ) con il Patrocinio del Comune di Modena e la presenza di tanti studenti e studentesse con i loro docenti.
Noi lo abbiamo capito da tempo, ci mettiamo la faccia, il cuore, la passione, ci crediamo e…andiamo avanti!

  

Il programma                       L’arrivo dei presenti                                Front office

 

 

Il Convegno                                           Interventi Vicesindaco G.Cavazza e Ass.re G.Urbelli all’integrazione

 

  

Studenti seduti presenti e…              docenti attenti!                                       “Ragazzi in bottega”

 

 

Intervento di Noemi Ranieri             Intervento Dirigente Tecnico Uff. VIII Modena S. Menabue
 
Pausa al front office                                                 Quasi una sfilata…uno dei tanti lavori dei ragazzi in bottega

Modena, 6 settembre 2018

Incontro con il Prefetto di Modena  Maria Patrizia Paba e manifestazione davanti alla Prefettura per sensibilizzare la cittadinanza sulla situazione di forte criticità delle scuole modenesi per la carenza di personale ATA.

            

Modena, 23 agosto 2018

PERSONALE ATA, SITUAZIONE DI ENORME CRITICITA’ NELLE SCUOLE MODENESI.

 


Modena, sabato 7 luglio 2018

#Indossiamounamagliettarossaperun’accoglienzacapacediconiugaresicurezzaesolidarietà.

 

“Fino a quando il colore della pelle non sarà considerato come il colore degli occhi,

NOI CONTINUEREMO A LOTTARE” 

  

Roma 19 aprile 2018 – Finalmente, dopo 8 anni, il CCNL del Comparto Scuola RUA è stato firmato.